Aval (Tete d’) Voie des Elfes

Aval (Tete d’) Voie des Elfes
La gita
quelo64
3 06/09/2007

Via non troppo sostenuta ma lunga. Globalmente mi aspettavo di meglio. Veramente belli solo i 5 tiri della grande placca sotto la cengia (dal 5° al 9°), ed i due della traversata in alto (14° e 15°). Per il resto diverse lunghezze facili con roccia rotta. Grande soddisfazione comunque. Da andare a vedere la Der des Der giusto a fianco, sembra molto più bella.

giornata strepitosa e clima ideale, mai freddo e mai troppo caldo.
Grazie a Fabrizio che mi ha accompagnato.

Link copiato