Aval (Tète d’) La Memoire de l’Eau

Aval (Tète d’) La Memoire de l’Eau
La gita
trigun
5 27/07/2013

Splendido itinerario sempre impegnativo e mai scontato. Prestare attenzione su L 10 dopo l’attraversamento degli strapiombi c’è stato un crollo che obbliga un runout di 7/8 metri di V+ su roccia instabile; al termine conviene fare sosta in una comoda cengia su uno spit + fettuccia su spuntone (evitando la scomoda sosta appesa qualche metro sotto). Socio HHEB

Link copiato