Aussois – La Balma SeggioviaLa fournace

Aussois – La Balma SeggioviaLa fournace

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota vetta/quota (m)
2750
Esposizione
Varie
Impegno
I
Difficoltà tecnica
3.1
Esposizione
E1
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Da effettuare attraverso la risalita con impianti o con scialpinismo lungo le piste o lungo il tracciato di discesa.
Da effettuarsi dopo nevicate non abbondanti o con neve trasformata vista la pendenza di alcuni tratti.
Descrizione

Dall’arrivo della seggiovia tagliare in diagonale verso il vecchio skilift. Il primo tratto di discesa è libero o in canaloni o su dorsale in ambiente aperto. Ci si dirige verso la baita diroccata più di valle (già visibile dall’inizio della discesa). Da qui inizia la vegetazione; si possono scegliere 3 canaloni: i due di sinistra sono quelli “della Balma” mediamente pendenti (tra 30° e 40°) ma suficientemente larghi. Al fondo bisogna lasciarsi andare per ridurre al minimo il tratto “da spingere”. Il canalone di dx è il più ripido (tratti di 40°) ed è il più stretto.
Il rientro avviene prima sulla pista verde Cotes che riporta in paese.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
bertugeo
21.01.2017
4 anni fa
9 anni fa
11 anni fa

Condizioni

Link copiato