Aroletta (Vierge de l’) – Oriana

Aroletta (Vierge de l’) – Oriana
La gita
vittorio67
4 07/07/2018

Via classica di stampo alpinistico. Dal rifugio si segue il sentiero fino ad un nevaio che si attraversa agevolmente e poi si sale lungo sfasciumi fino all’attacco della via. Per raggiungere l’attacco occorre attraversare un conoide di neve, rimanere ben al di sotto del margine superiore in quanto il labro non tiene ed è facile cadere di sotto. Si possono mettere le scarpette dopo il primo tiro che è appoggiato. Ci sono due belle lunghezze, verso la fine della via per superare l’ultimo muro, di 5+ o 6a, il resto della via non supera il 4 grado. La roccia nei primi tiri è lichenata poi è ottima. Noi siamo scesi dalle calate della cresta con quattro doppie che arrivano ad un conoide di sfasciumi che va percorso in discesa con attenzione. Ottima l’accoglienza ed il pranzo al rifugio Crete Seche. Proprio un bel posto. Un saluto ad Ezio e socio che hanno percorso la cresta integrale. Con Andrea.

Link copiato