Arno (Bivacco) da Pila

Arno (Bivacco) da Pila
La gita
mark6827
4 04.05.2016
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo non portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1800
Equipaggiamento
Scialpinistica

Giornata spaziale, tersa e con assenza di vento. Si parte praticamente dall’auto sci ai piedi (ancora per poco), ma sopra i 2000 m innevamento davvero buono. Partenza con temperatura sotto lo zero, salendo senza alcuna fretta visto che era necessaria una buona azione del sole per ammorbidire la crosta, portante nella parte bassa, non in alto. In cima ci godiamo per più di due ore un panorama e un sole stratosferico. Solo dopo le 13, ultimi a scendere, inforchiamo gli sci. Prime curve con sottile crosticina e allo skilift prendiamo a destra, verso la diretta, dove il sole ha più lavorato e dove si trovano ancora belli spazi intonsi: la crosta scompare e sciabilità crescente con goduria assoluta fino all’invaso dell’acqua. Ultima parte sulla pista ancora divertente.
Giornata con la piacevolissima compagnia di Valter e Lorenzo.

Link copiato