Arnas (Torre Inferiore d’) Sole che nasce Sole che muore

Arnas (Torre Inferiore d’) Sole che nasce Sole che muore
La gita
andrea-bosticco
4 31/07/2022
Accesso stradale
Da Torino, direzione Lanzo e Germagnano, si prende a sinistra la Strada per la Valle di Viù, che si percorre fino alla frazione del Crot di Usseglio. Dal ristorante-bar della Furnasa si svolta a destra per la stretta stradina che sale alla frazione di Castello da cui ci si immette nel Vallone d’Arnas. Si percorre tutto il Vallone fino alla sbarra, dove si parcheggia l’auto.

La struttura rocciosa di questa torre è imponente, verticale e la sua collocazione sul bordo di un canalone scosceso rende l’ambiente austero. La roccia è salda, lavorata e nonostante la verticalità permette un’arrampicata molto intuitiva. Ora che è stata riattrezzata, pulita e disgaggiata, non resta che provarla. Saprà sicuramente ricompensarvi dalle fatiche con un panorama mozzafiato fatto di torri e pareti che si rincorrono fin su alla Punta Corna con la sua imponente parete Sud, in un angolo remoto di questo Vallone che ancora ha molto da offrire. Prestare solo attenzione all’ultimo tratto di avvicinamento poiché presenta dei prati molto scoscesi, utili i bastoncini. Da evitare la salita quando fa troppo caldo.

Un doveroso grazie al Gruppo Valli di Lanzo in Verticale in particolar modo a Luca e Matteo Enrico per il materiale gentilmente offerto. Grazie al loro entusiasmo e passione un altro itinerario di arrampicata è tornato alla luce dopo anni di oblio.

Link copiato