Arbola (Punta d’) dalla Diga di Morasco

Arbola (Punta d’) dalla Diga di Morasco
La gita
mella
11/03/2012

Partiti per un giro ad anello di 3 giorni purtroppo rovinato dal forte vento.
1° giorno: partenza da Riale, saliti al Passo di Nefelgiù e scesi al rifugio Margaroli dove abbiamo pernottato.
2° giorno: saliti sull’Arbola per la classica dal passo del Vannino, vento tremendo da buttare per terra mentre in cima ci ha lasciato un po’ di respiro. Prima parte di discesa su neve ventata divertente da sciare, poi sul ghiacciaio del Sabbione crosta sfondosa. Notte al rifugio Mores.
3° giorno: l’intenzione era di salire al Blinnenhorn e scendere sul Griesgletscher, ma abbiamo rinunciato demoralizzati dal vento, che incessante ha continuato a soffiare per tutta la notte, e dal cielo che al mattino si stava chiudendo. Per cui siamo rientrati a Riale per il vallone sotto il Mores che sembra la Ghiliè della val Formazza …e sorpresa: 600m di canale in kompressor che ha risollevato il morale del gruppo!
Bellissima zona, attualmente ancora ben innevata, molto adatta allo scialpinismo ed allo stesso tempo poco affollata perchè lontana dai circuiti più famosi.
Con Roby, Al e Manu.

Link copiato