Anticaprie Fessura Meneghin

Anticaprie Fessura Meneghin
La gita
framil
05/01/2017

Scrivo per la disavventura successami oggi, con il solo obbiettivo di dare un consiglio per la chiodatura. Sono caduto cercando di rinviare il terzo spit del primo tiro, dove inizia la “fessura”. Roccia MOLTO MOLTO liscia in quel tratto; metto il piede sx su un appoggio che ritenevo valido e mentre mi ALLUNGO per rinviare (e qui la nota critica: questo spit è leggermente troppo alto per poterlo rinviare in sicurezza, a differenza di un vecchio spit che in precedenza era collocato molto più basso!), perdo l’appoggio del piede sx e cado. Non essendo la parete verticale, ma inclinata, ho rimbalzato più volte sulla roccia, provocandomi contusioni e tagli in fronte. Il volo è stato di 6-8 metri, essendo il 2° spit piuttosto in basso. Per rendere sicuro il passo (che non credo si possa considerare solo un 5°, se non altro per la roccia liscia!) suggerisco o di mettere un altro spit dopo il 2° o di abbassare il terzo di un venti centimetri. Almeno in falesia non ci dovrebbe essere nessun tiro potenzialmente pericoloso… Magari nessun altro prima di me è caduto lì; ma se la mia disavventura può servire a qualcuno…meglio! E poi…restare sempre concentrati, ancor di più su quei tiri che si considerano “facili”, come abbiamo considerato noi questo tiro, giusto per riscaldarci!!!

Con Diego, che ha dovuto ciucciarsi un altro incidente con relativa paziente attesa in Ospedale!

Link copiato