Anello Verde della Collina Torinese

Anello Verde della Collina Torinese
La gita
lucabelloni
3 15/11/2020

Giro fatto praticamente in versione integrale, tagliando solo le salite al Faro della Maddalena e alla Basilica di Superga visto che la giornata grigia avrebbe comunque impedito di godere del panorama. Da casa a Corso Fiume abbiamo utilizzato le biciclette del Tobike, poi da lì a piedi sul Lungo Po fino al Parco Leopardi, e quindi seguito integralmente l’anello ad eccezione dei due tagli sopra descritti (che peraltro sono A/R sullo stesso percorso).
Sentiero sempre ben segnalato ad eccezione di 2-3 punti, però aiutandosi con la cartina non ci sono problemi, anche perché spesso ci sono più sentieri che portano allo stesso punto. Un po’ noioso il lungo tratto su asfalto tra Reaglie e Mongreno, per il resto l’ambiente è sempre piacevole e coi colori autunnali anche abbastanza suggestivo…peccato per la giornata grigia che ci ha negato la vista su Torino.
In totale abbiamo fatto circa 34 Km e 1.000 m di dislivello; abbiamo impiegato in tutto circa 8 h (i 6 Km fatti in bici consentono di risparmiare all’incirca 40-50 minuti).
Anche oggi molta gente verso il Colle della Maddalena (ma sicuramente meno di ieri!!!!), poi specie nella parte centrale abbiamo fatto lunghi tratti senza incontrare anima viva, di nuovo qualcuno in più scendendo da Superga. In ogni caso al mattino c’è molta più gente che non al pomeriggio.
Sicuramente sarebbe stato più piacevole andare in montagna, ma dobbiamo accontentarci…

Link copiato