Bafile Andrea (Bivacco) al Gran Sasso d’Italia – Via Ferrata

Bafile Andrea (Bivacco) al Gran Sasso d’Italia – Via Ferrata

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
2669
Altitudine (m)
2669
Dislivello avvicinamento (m)
600
Sviluppo arrampicata (m)
600
Esposizione
Sud-Est
Grado
PD

Località di partenza Punti d'appoggio
Albergo Campo Imperatore

Avvicinamento
Funivia del Gran Sasso d'Italia da località "La Villetta" dopo Assergi. Strada fino al piazzale dell'Albergo di Campo Imperatore
Note
Richiesto buon allenamento fisico per l'alta montagna
Descrizione

Dal piazzale antistante l’arrivo della funivia del Gran Sasso d’ Italia e dell’ Albergo di Campo Imperatore si prende il sentiero, a destra, che porte alla Sella di Monte Aquila (40 min).

Raggiunta quest’ultima si percorre la bella traccia che porta verso il Sassone (circa 1 h) grosso masso che spicca in prossimità della bastionata del Gran Sasso. Superatolo, dopo 20 min. di sfasciumi si arriva ad un bivio (segnalato) : a sinistra si percorre la “direttissima”, canale roccioso (F+) che porta in cima alla vetta Occidentale del Gran Sasso d’Italia, mentre a destra inizia il percorso per il bivacco Andrea Bafile.

Poco dopo troviamo la via ferrata (PD) che percorre tutto il traverso (intercalato da diversi sali e scendi) arrivando al sospeso bivacco, vero e proprio nido d’aquila (1 h). Panorama eccezionale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Ferrata rimessa a nuovo recentemente
giorgio-tiberi
21.09.2020
3 settimane fa

Condizioni

Link copiato