Anciesieu (q. 1885 a Est della Guglia del Frate) da Puntagliera

Anciesieu (q. 1885 a Est della Guglia del Frate) da Puntagliera
La gita
enzo51
4 26/11/2011

Abbiamo seguito il tracciato descritto da Blin fino alla quota 1885 dell’Anciesieu da Puntagliera, senza riuscire a individuare la targa triangolare, che si vede chiaramente nella foto a lato del testo di Blin. Questo nonostante le febbrili ricerche fatte dal sottoscritto, avanti e indietro a scrutare ogni singola pietra, ma della targa nessuna traccia!!?? Rassegnati e anche un po’ seccati abbiamo proseguito sotto cresta su sentiero fino all’Alpe La Cial, pervenendo anche noi alla Bocchetta sui 2290mt. Qui ci siamo interrogati e detto: perche’ non continuare in traverso fino ad andare a prendere il crinale separante il vallone di Forzo da quello di Campiglia? Detto fatto. Ci siamo trovati a seguire la traccia dei camosci sul filo di cresta, con neve arbusti placche infide terreno ghiacciato, che con innumerevoli virtuosismi ci ha proiettati sopra il bel villaggio di Nivolastro (Chiesetta con affreschi). Ora potevamo contare su un buon sentiero che in breve ci ha ricondotti a Ronco Canavese, con ancora 4 km che ci separavano dall’auto parcheggiata su a Puntagliera (no autostop) tutti percorsi scrupolosamente a piedi. Gita sconsigliata a chi non piace andare alla ricerca di terreni sconosciuti, dove bisogna reinventarsi in ogni momento passo dopo passo. Con Carlo.

Link copiato