Alta Luce o Hochlichtda Staffal per il Vallone di Salza

Alta Luce o Hochlichtda Staffal per il Vallone di Salza
La gita
polverevento
3 02/03/2019
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
2100
Equipaggiamento
Scialpinistica

Partiti da Stafal per salire all’Hochlicht ma visto la neve molto ghiacciata nel canalino di sx in uscita al Colle di Sauza qui ci siamo fermati. Sci a spalle fino a quota 2100, all’imbocco del vallone di Sauza. Sentiero pulito fino a Courtlys poi si sale nel bosco con brevi traversi su placche di neve dura. Nel vallone la neve sfonda quindi saliti a dx nel canale sotto il Telcio montando i rampant per poi deviare prima del colle a sx e salire dal canalino. In discesa tenendosi verso la parte dx, sopra la crosta portante si trova un riporto 10cm di neve portatata dal vento che regala una buona sciata. Da metà vallone abbiamo traversato a sx per scendere dento il canale sotto il Telcio dove si trova neve dura con un buon grip. Abbiamo provato a scendere direttamente nel canalino che porta al torrente Lys, una divertente ravanata tra alberi, tronchi , rami ,guado su pietre instabili , arrampicata su un muro di pietra per uscire sul ponte che riporta alle case di Curltys e tutto questo senza una riga sulle solette.

Bravi e grazie a Paolo zia Lucy “maimollare” Rick e Don

Link copiato