Ale Lunghe (Costa) traversata Creste OSO a ENE

Ale Lunghe (Costa) traversata Creste OSO a ENE
La gita
carloc80
4 12.09.2020

Be che dire di questa fantastica cresta, veramente bella, imponente, tutta la via è da integrare se ci si vuole proteggere.
Il primo risalto lo abbiamo fatto slegati, poi prime doppie e ci siamo legati per i torrioni successivi.
La fortuna è poi stata dalla nostra parte ha iniziato a grandinare fortissimo nell’unico punto dove c’è una via di fuga. Cosi siamo dovuto scappare facendo attenzione ai massi completamente scivolosi causa pioggia.
PS: che figata il campanile!!
Con Alby, Giorgio e Valter.

Link copiato