Aimonin (Torre di) – La Casa degli Specchi

Aimonin (Torre di) – La Casa degli Specchi
La gita
ncianca
4 11/04/2015

Finalmente anche io su questa bellissima via. Salita la variante di 6b+ di Papaveri e Papere. Via in buone condizioni generali. Qualche lichene e muschio di inizio stagione, ma niente di drammatico.

Primo tiro stupendo, ora abbondantemente chiodato, ma ancora da integrare un po’ soprattutto sul diedro finale (ho usato un friend prima del cordone a metà tiro e un paio di nut nel dietro). Secondo tiro tutto chiodato, al limite si può integrare in uscita dal tetto. Tiro di trasferimento alla lastrina tutto da proteggere, ma molto facile. Lastrina ora addomesticata da uno spit (!!!), da integrare, ma quello spit fa molto del lavoro duro. Il muro di Papaveri e Papere è bello, lungo e con un finale intenso; merita molto (bastano i rinvii, non serve e non si può integrare). L’ultimo tiro ha solo due chiodi in partenza e poi un chiodo in uscita ormai sul facile. Si può gestire il runout iniziale con uno spit sulla sinistra, ma va allungato così tanto ed è così a sinistra che ha solo valore “psicologico”. Tiro molto intenso, da non sottovalutare, ottimi incastri di dita in una fessurina a volte davvero molto stretta. Non sempre banale da proteggere. Servono nut piccoli.

Link copiato