Aimonin (Torre di) – La Casa degli Specchi

Aimonin (Torre di) – La Casa degli Specchi
La gita
bumbumbormida
4 12/11/2006

Bellissima via, ingaggiosa, assai sostenuta specie nella prima e ultima lunghezza: il primo tiro non facile da proteggere e con movimenti difficili, l’ultimo fessurino invece incastro di dita furioso da proteggere con roba piccola (portare diversi nut e friend piccoli tipo 0 WC)…sentita e sincera stima a chi riesce a farlo in continuità in libera proteggendosi…per me sarebbe un sogno! Il secondo tiro, molto bello e non difficile da integrare: probabilmente ho saltato una sosta intermedia andando poi fino alla sosta del pesce dopo cui parte la piccola lama…quindi gestire bene le protezioni per evitare attriti. Raggiunto l’ultimo tiro salendo il 6b+ di papaveri e papere. Tempo bellissimo, non freddo ma con un vento patagonico furioso che sui passaggi d’equilibrio e poi nelle doppie (bisognava tenerle altrimenti andavano orizzontali) dava davvero fastidio. Saluto il socio di questa bella avventura fabiano.

Link copiato