Aimonin II Il dramma del divano

Aimonin II Il dramma del divano

Dettagli
Altitudine (m)
1300
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
70
Esposizione
Sud
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
6a
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a2

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Per ora la via termina qui, si apre pero' al di sopra oltre ad una cengia boscosa un mare di roccia fessurata.
Doppia serie di friend sino al 3 BD ed un 4
Avvicinamento
Come per la torre di aimonin. Dall'attacco del pesce d'aprile scendere e costeggiare tutta la base della parete sino all'ultima via, attraversare quindi il canale di "discesa a piedi" dalla torre ed in breve si arriva all'attacco della bastionata incontrando lo spigolo diedro dove sale "il dramma del divano". 45 minuti.
La parete e' quella esattamente al di sopra del cimitero di Noasca
Descrizione

L1: Dalla base dello spigolo salire a dx il grande diedro, passaggio ostico di partenza poi piu’ facile sino ad un blocco incastrato di notevoli misure…non fidarsi e sulla betulla passare alla sua sx. Breve traverso a dx su fessura larga e sosta su spit da collegare. 35mt, 6a 1 spit
L2: A dx della sosta su “piecorrente” verso uno spit poi larga fessura da gamba sino alla radice del tetto . Ottimi incastri per il superamento dello stesso ma uscita complicata e tecnica verso sx su cornice, poi placchetta e verso sinistra in un diedro. Sosta al termine. 35mt,7a, oppure A2 3 spit

Discesa: con una doppia di 60mt esatti si torna alla base nel vuoto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Tiziano Marchetti & Celano Massimiliano 30 gennaio 2016
oomaxster
30/01/2016
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 2200m 7Km

Rifugio Pontese

Link copiato