Aia (Rocca dell’) Via dei Camini

Aia (Rocca dell’) Via dei Camini
La gita
ako158
29/04/2010

La via risulta un po’tetra trattandosi di un camino molto profondo che si incunea all’interno della parete nord.
Trovati pochissimi chiodi in via e tutti comunque di vecchia data,noi abbiamo evitato il secondo tiro (piuttosto sporco e lichenoso)optando x il 2 tiro di Yetina- a dx- x poi rientrare nel camino x il tiro finale con caratteristica uscita attraverso un foro sulla parete opposta e siamo tornati finalmente a gustare il calore del sole. Infine x uno spigolo/diedro si arriva alla croce di vetta da dove con una calata di 15mt. e poi x sentiero si ritorna alla’attacco.
Via sconsigliata a chi ha qualche kg di troppo sul girovita – è veramente stretto- e da fare rigorosamente senza zaino se non si vuole rimanere incastrati.
Comunque il genere è quello che noi definiamo ‘lotta coll’alpe’.
La soddisfazione di averla salita deriva dal fatto di aver ripetuto una via storica dalle caratteristiche non comuni anche se mentre salivamo le ns.considerazioni erano ben diverse.

Salita fatta con il solito socio LO e Guglie in un intermezzo di una settimana intera a Finale

Link copiato