Adrechouns (Tete des) Parete E-NE

Adrechouns (Tete des) Parete E-NE

Dettagli
Dislivello (m)
1043
Quota partenza (m)
1907
Quota vetta/quota (m)
2950
Esposizione
Nord-Est
Impegno
III
Difficoltà tecnica
5.1
Esposizione
E4
Tipologia
Itinerario complesso

Località di partenza Punti d'appoggio
Gite d'ètape -les Granges

Note
Itinerario nascosto e poco visibile dal basso e di lato durante l'avvicinamento, perché coperto da bastionate di rocce. Il punto migliore di osservazione risulta il sentiero estivo che sale al ref. de Chambeyron.
Avvicinamento
Da Fouillouse proseguire in direzione col du Vallonet fino al Fort di Plate Lombarde, la parete si trova esattamente di fronte e si attacca dall'evidente canale che va a morire contro la bastionata di rocce.
Descrizione

Linea di circa 700 m molto esposto.
Dopo la grande conoide si risalgono 100 m del canale (40 °), poi si prende la seconda rampa diagonale alla dx orografica seguendola fino ad una prima cengia (250 m circa 45°); si prosegue per una seconda rampa ascendente a sinistra per altri 200 m a 45° fino ad una terza selletta.
A questo punto si risale per cengie esposte e goulotte (50 m , 50 abbondanti; punto delicato del percorso) fino ad uscire sulla parete sommitale. Da qui si punta diretti alla vetta (200 m circa 40-45 °).
Consigliabile avere con se una corda e chiodi per l’eventuale doppia nel tratto di cenge e goulotte.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima discesa in boucle dei pro francesi Wadeck Gorak e Jeremy Rumebe con utilizzo di una doppia sulle cengie
Cartografia:
IGN 3538 ET
cribot
25/03/2016
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1760m 9.7Km

Larche

Link copiato