Acquafraggia (Lago dell’) da Borgonuovo per Savogno

Acquafraggia (Lago dell’) da Borgonuovo per Savogno
La gita
franz-roten
5 19/06/2022

Gita effettuata in due giorni, soggiornando confortevolmente al rifugio Savogno, Prima di tutto alcune informazioni sulla logistica : arrivati sabato pomeriggio il parcheggio alla partenza del sentiero stracolmo, parcheggi nei dintorni tutti a pagamento o con disco orario (e comunque pieni). Per trovare un parcheggio libero bisogna proseguire verso il Maloja e si trova qualche posto.
Se si vogliono vedere le cascate da sotto bisogna pagare 3€! No comment… Noi siamo saliti col sentiero panoramico dove si godono le cascate benissimo ed anche il torrente ed i suoi ulteriori salti. Dal rifugio Savogno al lago di Acquafraggia senza alcun problema (se non il caldo) : ma si trovano due belle fontane sul percorso. Arrivati al lago siamo andati a vedere il laghetto di Piangesca, che si raggiunge deviando per il bivacco Chiara e Walter (palina) : poco dopo si incontra una cappelletta, si lascia il sentiero e si raggiunge in pochi minuti il laghetto. Sembra di essere fuori dal mondo, silenzio e acqua limpidissima. Al ritorno stesso sentiero sino a Savogno, poi abbiamo preso il sentiero storico e siamo tornati al punto di partenza.

Percorso sempre molto panoramico, un po’ noiosa la mulattiera storica. Gita sociale del CAI Cameri, in 11 partecipanti

Link copiato