saldo


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: tutto ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
La neve prevalentemente con vecchie tracce ma che non hanno dato particolari problemi. Iniziamo discesa alle 14 con già qualche lungo tratto in ombra, ma visibilità ottima. Buona la sciata anche lungo la strada finale.
Con: Claudio, Enrico, Franco, Renato, Rossella, Vittorio.
Oggi incontrate pochissime persone.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa compatta
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
tratto su strada battuta da motoslitta con fondo duro
complessivamente buona sciata. Vedi anche report di andrealp dell'1.1.20
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare in aggiunta quanto già esposto
Sentiero e i numerosi ometti sulla pietraia in buone condizioni
Giornata fortunata, arrivato in vetta, in pochi minuti scompaiono le nubi sui 4000 e appare un grande spettacolo... Altrettanto bello l'ambiente di salita, la zona era da me sconosciuta e spero di poter tornare
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada in ottime condizioni, attenzione ad alcune "controcunette" da prendere piano per non toccare
Ottimamente segnato fino alle baite Obru Vlu, , la traccia prosegue con ometti alle loro spalle. Intorno alla q. 2520 non seguire gli ometti che portano nel vallone, ma deviare decisamente alla vs sinistra individuando altra traccia ed ometti .

Grazie a Climbandtrek per le sue info e per la traccia gpx. Un saluto al "solitario" anche lui salito in vetta. Salita effettuata con l'amico Franco.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
Attualmente in perfette condizioni sia per il tratto fino alla Furcla Albana sia per il tratto attrezzato che porta alla cima.
Gran bella salita.
In passato ho salito 2 volte il piz Julier ma salendo alla Furcla Albana partendo dalla valle Suvretta da Murazan (Saint Moritz loc. Suvretta) con circa 150m di dislivello in più ma a me questo tratto pare più bello.
con Franco
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada per Dondena con tratti accidentati, saliti con 4x4
salita classica lungo la carrareccia a dx del rif. Dondena sino al ponticello che attraversa il torrente con sentiero 8c. Sentiero in buone condizioni, sulla pietraia ometti evidenti.

Salita sempre meritevole. Il punto in meno al giudizio è dato per il tratto stradale di avvicinamento a Dondena
Ottime torte al rif.Dondena...
Avvistati stambecchi camosci ed un'aquila (credo)
Con Renato e Romano
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
Saliti da pian del re per il couloir del porco, tutto ottimamente segnato.
Usata la corda negli ultimi metri.

Ambiente eccezionale. Con Renato

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
Condizioni buone, abbiamo attraversato solo un piccolo nevaio per una quindicina di metri.
Saliti all'alpe Bonalé lungo la stradina in fondovalle e il successivo ripido sentiero passando per Les Ecules e scesi dall'alpe, per l'evidente carrozzabile, direttamente a Planaval (consigliabile).


La salita vale la fatica! Siamo saliti solo alle Grande Rochere.
Grazie ai numerosi report del sito, foto e gps, siamo partiti "studiati..." Un grazie a tutti.
Salito con Marco Romano e Sergio
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: tutto ok
Salita in condizioni buone e ormai non si pesta neve.
Per la DISCESA scendiamo lungo la Cresta di Pila. Per questa discesa necessita l'attrezzatura per tratti attrezzati con cavi metallici sia per la discesa vera e propria dalla Valletta e anche per alcuni tratti della cresta, un breve tratto sul filo ed esposto non è attrezzato. Lasciamo il percorso della Cresta di P. appena Giunti al Bivacco Arno e da qui scendiamo a Pila a "occhio" per tratti di strada di servizio e per tratti di piste.
Effettuiamo salita e discesa senza uso di impianti pertanto il dislivello complessivo è di ca. 1460m.
Si consiglia di portare acqua perchè non se ne trova lungo tutto il percorso


Lunga e bella salita, circondati da panorami eccezionali .In compagnia con Sergio che ha proposto la gita.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
salito dalle Piane seguendo G1 e G8 in perfette condizioni.
Sceso con l'anello Spelonca-passo Fornale, passando poi per La Ciota, ben segnalato: una sessantina di metri di risalita ma a parer mio vale la pena.
Oggi molto frequentato, al rif. Monte Barone c'è stata la festa per la riapertura stagionale. Un augurio a tutti che sia una buona stagione.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Stotzigen Firsten da Realp (23/01/20)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (02/01/20)
    Capezzone (Monte) da Campello Monti (06/10/19)
    Torché (Becca) dal Vallone di San Grato (26/09/19)
    Guglia o Julier (Piz) dall'Alpe Guglia per la Fuorcla Albana per e la Cresta SE (30/08/19)
    Glacier (Mont) da Dondena, anello per il Lago Miserin (23/08/19)
    Venezia (Punta) Via Normale per il Coulour del Porco da Pian del Re (17/08/19)
    Grande Rochere e Petit Rochere da Planaval (21/07/19)
    Valletta (Punta della) da Pila per la Tète Noire (06/07/19)
    Barone di Coggiola (Monte) da le Piane, anello per la Spelonca e Bocchetta Foscale (16/06/19)
    Morticci (Cima) e Punta Lazoney da Niel, anello (20/09/18)
    Mondrone (Uja di) Via Normale da Molera (11/09/18)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery da Mulatera per il Rifugio Avanzà (27/08/18)
    Fallère (Mont) da Vetan, anello (04/08/18)
    Gioveretto (Cima) o Zufrittspitze Via Normale dalla Val d'Ultimo (Ultental) (29/07/18)
    Albergian (Monte) da Pragelato (23/07/18)
    Viou (Becca di) da Blavy (18/07/18)
    Giordani (Punta) Via Normale da Indren (16/06/18)
    Moncucco da Isola (18/02/18)
    Chilchalphorn da Hinterrhein (14/02/18)
    Caronella (Passo di) da Carona (11/02/18)
    Menna (Cima di) da Zorzone per il sentiero n°234 (18/10/17)
    Croce di Muggio (Monte) da Vendrogno (13/09/17)
    Avril (Mont) da Glacier per la Fenetre Durand (05/09/17)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (29/08/17)
    Barrhorn da Gruben per la Turtmann Hutte (22/08/17)
    Carega (Cima) dal Passo di Campogrosso (13/08/17)
    Emilius (Monte) da Pila per il Rifugio Arbolle (13/07/17)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (24/06/17)
    Tremezzo (Monte di) dall'Abbazia d'Acquafredda, anello (28/05/17)
    Calabre (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (22/04/17)
    Schollenhorn da Splugen (08/03/17)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (29/01/17)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (08/12/16)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (03/12/16)
    Tresenta (la) da Pont Valsavarenche (09/07/16)