Fabio87


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: duro, a tratti un po magro
Partiti ore 14.30 dalla macchina (+4°). Avvicinamento 15 minuti. Da quello che ho sentito è raro trovare queste condizioni così in basso.. Bel risalto di ghiaccio di 25 metri (basta una corda da 60), si possono fare 2/3 tiri. A differenza di una settimana fa, non si sente più acqua scorrere e la cascata è più formata, scalabile anche da primi di cordata, con la possibilità di mettere qualche vite (comunque occhio!). Noi ci siamo calati dalla sosta sull'albero lasciata gentilmente da maxice la settimana scorsa. Un pò indaginoso arrivare alla sosta dal sentiero. Consigliata per questo WE
Insostituibile la compagnia.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: duro
note su accesso stradale :: pulito
La recente nevicata ha posato 10cm di neve fresca sulla cascata. Abbiamo fatto la prima sosta su ghiaccio sotto il muro vicino a dei chiodi da roccia decisamente datati, la seconda sosta sopra il muro (ci sono dei cordoni intorno ad un masso), e la terza su albero con un tiro da 60 m. Da li risati per qualche decina di metri fino a incontrare l'evidente sentiero per la discesa sulla destra orografica della cascata.
Bella, purtroppo un pò corta, conclusa la giornata su rio crusionay. Interessante combinazione x chi va alla ricerca, come noi, di cascate facili.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: duro, spaccoso in qualche punto superficie crostosa
Fatta dopo Bellagarda.
La recente nevicata ha coperto con 5-10 cm di neve il primo salto che siamo riusciti a fare con un solo tiro (60m giusti giusti). Il secondo, ben formato, è più verticale e divertente. Dalla cima (nn so se da qui sia comodo raggiungere il canale sulla destra orografica) con una doppia siamo andati al salto intermedio (possibilità di raggiungere il canale) e abbiamo fatto ancora una doppia fino alla base, senza nessun problema a recuperare le corde.
Con Marco e Toiu, un'altra gran bella giornata!

Il secondo salto

il secondo salto
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da casa con l'idea di fare una bella gita in farina vista la recente precipitazione ma alle 9 pioveva fino a quota 1100 metri.. L'aumento della temperatura ha reso la neve lenta ma sciabile nella parte alta e molto pesante nella parte inferiore della gita. Vento in punta. Sentiti diversi assestamenti di pendii che non riguardano questo itinerario.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
I tiri sono molto belli e divertenti. Il sole arriva solo nel primo pomeriggio quindi si scala volentieri anche nelle giornate più calde. Nei tiri centrali può essere utile avere lo 0.3BD doppio.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via, consigliata. Dura la placca del secondo tiro e l'uscita su tppa del 4° tiro.. :) molto bella la fessura del 3° tiro.
Arrivati alla sosta del 4° tiro si può decidere se scendere in doppia sulla via oppure continuare con un altro tiro di 4° grado della via "anonima degli elettrodi per arrivare in punta e scendere a piedi fino al piazzale dell'alpe colombino e poi rapidamente raggiungere la macchina.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .