Grande Rocheuse Vivagel

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Condizioni ottime su tutto il settore della Grande Rocheuse. Tranne qualche tratto iniziale su neve inconsistente i pendii di accesso sono veloci e le goulottes tutte ben formate. Su Vivagel ghiaccio e neve polistirolo con progressione rapida in conserva protetta. Proseguito per i tiri di "Vivagel suite e fin" (IV/5) fino al pendio di uscita verso il Col Armand Charlet.
Doppie su abalakov ora anche sulla goulotte e già in posto su tutti i 500 mt di accesso (un grazie ai colleghi italiani). Meteo ottimo ma temperatura piuttosto fredda con fastidioso vento e spindrift continui nella rigola del Couturier.
Oggi soli sulla nord.
Seracchi in bilico e minaccianti sulla dx della parte alta del Couturier che, in caso di crollo, rendono certamente sotto tiro tutto il pendio iniziale...
Trovata una vite BD corta con sigla.

Gita caricata il 14/04/15

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: TD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3100
quota vetta (m): 4102
dislivello complessivo (m): 1000