Roisan (Becca di) da Valpelline

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 942
quota vetta/quota massima (m): 2545
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: chicca
ultima revisione: 21/03/18

località partenza: Valpelline (Valpelline , AO )

descrizione itinerario:
Dall’area verde di Valpelline si segue il sentiero estivo n.5 del vallone di Arpisson sino all’Alpe Verney. Da qui si lascia il vallone e ci si sposta a dx per proseguire il sentiero n.1 il cosidetto Rû Mort sino a sbucare sulla bella radura di Chanté de Meye. Da qui si prosegue ancora un po’ in piano seguendo sempre il sentiero e un po’ prima di giungere all’impluvio del torrente Freida si deve iniziare a salire nel bosco. Prima parte un poco ripida ma comunque essendo il bosco non troppo fitto ci si gira bene poi si cerca la traccia migliore per raggiungere un’ampio valloncello e dove oramai gli alberi sono sempre meno. Con un traverso verso ovest sotto la parete nord della becca si va a puntare una dorsalina che in poco tempo ti porta sulla larga dorsale ovest anche itinerario estivo di salita e tenendosi su questa si raggiunge la base della cima. A piedi poi su facile crestina in pochi minuti si giunge alla vetta dove è posata una grossa croce.