Coldai (Cima) da Piani di Pezze

sentiero tipo,n°,segnavia: Indicazioni Rifugio Coldai
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1470
quota vetta/quota massima (m): 2403
dislivello salita totale (m): 933

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Fabio13
ultima revisione: 24/08/17

località partenza: Piani di Pezze (Alleghe , BL )

punti appoggio: Baita Scoiattolo- Malga Pioda - Rifugio Coldai

cartografia: Cartina Tabacco n° 015 Gruppo Civetta

accesso:
Da Alleghe salire in auto a Piani di Pezze

descrizione itinerario:
Itinerario classico con ambienti meravigliosi ai piedi del Monte Civetta, panorami spaziali su tutti i Gruppi Dolomitici.
Da Alleghe (( Bl )) si sale in Località Piani di Pezze 1.470 mt fino al parcheggio – 3€ la giornata -.
Da qua se si vuole diminuire il dislivello si puo fare un pezzo con la cabinovia evitando la parte ripida delle piste da sci, oppure salirla a piedi e raggiungere cosi Malga Pioda 1.816 1h circa.
Dietro ad essa prendere il sentiero ben tracciato che sale verso il Rifugio Coldai 2.132 1h dalla Malga, dal Rifugio in pochi minuti si puo raggiungere il bellissimo laghetto del Coldai ma lo si puo fare dopo quando si scende dalla cima..poco dopo il Rifugio e prima del lago svoltare a dx su una lievissima traccia di sentiero, a tratti marcata a tratti per nulla qua e la tracce di vernice rossa molto molto sbiadita, poco sotto la Cima un tratto su facili roccette dove ci si aiuta con le mani, si sfiora il I° , si passa una grottina con il Viso di una Madonna e Preghiera e praticamente si è in Vetta, 1h dal Rifugio, la quale è caratterizzata da due Croci 2.403 mt, con binocolo o buona vista si possono già scorgere dal basso, da qua la vista spazia su tutti i Gruppi Dolomitici naturalmente il Civetta di fronte a noi cosi come il Pelmo…sotto di noi spicca il blu del laghetto Coldai.

DISCESA:
Tra le due Croci (( lato lago )) prendere il canalino, attenzione molto ripido a tratti bisogna disarrampicare ASSOLUTAMENTE da non fare con terreno bagnato o umido, in tal caso seguire la traccia di salita, scendere fino al lago e prendere indicazione Alleghe Ru de Porta (( EE )), anche qua si scende per sentiero a tratti attrezzato con cordine fisse o cavo metallico fino ad entrare nella gola ai piedi del Civetta comunque sempre ben marcato con bolli bianchi e rossi, continuare a scendere fino al sentiero che ci porta ad attraversare un bosco, la visuale è sempre sul lago di Alleghe e la Marmolada, fino a “chiudere” l’anello al parcheggio dove 4/5 h prima abbiamo lasciato l’auto.