Lac Autier (Tete du) dal Pont de Countet

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BRA / F+   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1690
quota vetta/quota massima (m): 2740
dislivello totale (m): 1050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: pulici
ultima revisione: 18/05/17

località partenza: Pont de Countet (Belvédère , 06 )

cartografia: IGN TOP 25 3741 OT

accesso:
Da Nizza, uscita Digne - Gap - Plan du Var, dopo 30 km circa inoltrarsi nella vallée de La Vésubie (Saint-Martin de Vésubie). Dopo 20 km circa svoltare a dx (tornante secco) verso Belvédère, poi valle de La Gordolasque fino alla fine dell'asfalto (parking del Pont du Countet).

note tecniche:
Ambiente di grande pregio ambientale, spettacolare la NE del Grand Capelet. Canale della nostra meta ben visibile fin dalla partenza (250m 35°, 100-120m 40°, e anche qualcosina in più) prima di sfociare nel vasto plateau sommitale. Difficoltà F+ nella parte finale 30m ca. altrimenti F.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio proseguire sulla riva dx del torrente per circa 20 min. Superato il palo 413, poco dopo traversare una passerella in legno e raggiungere il palo 414 svoltare a dx abbandonando il sentiero per il refuge de Nice, attraversare un piccolo corso d'acqua effettuando un lungo traverso quasi in piano verso dx, poi seguire il buon sentiero che con molti risvolti conduce ad un pianoro erboso. Addentrarsi progressivamente nella gorgia che precede il vasto ripiano in cui è incastonato il Lac Autier. Da qui, lasciato sulla dx il lago, risalire in diagonale verso sx un pendio di circa 150 m che conduce alla base del conoide che si restringe nel canale SO. Seguirlo fino a raggiungere il pendio sommitale. Grande panorama. Discesa per l'itinerario di salita, ma preferibile, discesi dalla cima fin poco prima dell'imbocco del canale, svoltare a dx seguendo la non larghissima ma facile cresta O che conduce al Pas du Nirè (2560m). Da qui discendere rapidamente per facile pendio fino a raggiungere volgendo verso sx la base del conoide di salita.