Riva (Punta della) e Monte Casternaud da Roaschia,anello

L'itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 810
quota vetta/quota massima (m): 1350
dislivello totale (m): 540

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: massimo66
ultima revisione: 19/02/17

località partenza: Roaschia (Roaschia , CN )

cartografia: IGC Alpi Marittime

accesso:
Si risale la valle Gesso fino poco prima di Andonno dove si svolta a sinistra e oltrepassato il torrente Gesso si entra nel vallone di Roaschia, arrivando al centro omonimo.

note tecniche:
Si tratta di due cimette secondarie e poco conosciute della bassa valle Gesso , situate sopra l'abitato di Roaschia.

descrizione itinerario:
Si parte dal centro di Roaschia dove si segue la strada verso la fonte Dragonera e il vallone Freddo fino ad arrivare ad un bivio (palina). Si svolta a sinistra e si sale ai tetti Virutra sottano ( bellissime costruzioni con i tetti di paglia) e oltre questi la traccia si inerpica ripida verso un colletto posto tra le due cime. Qui si trova un cartello ( errato) con scritto punta della Riva. Dal colletto verso sinistra si percorre un breve tratto fino alla panoramica cima del monte Casternaud (1289 m) . Ritornato al colletto si sale nel rado bosco fino ai 1350 m della boscosa Punta della Riva. Discesa sull'altro lato del colletto seguendo rade tacche bianco-rosse entrando nella val Malanus e arrivando ai diruti tetti Malanoce e poi sulla strada asfaltata circa 2 km a monte di Roaschia.