Grisetti Giovannino (Bivacco) da le Vare

sentiero tipo,n°,segnavia: nr 559 sentiero segnato
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 2050
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 14/09/15

località partenza: le Vare (Zoldo alto , BL )

punti appoggio: Bivacco Grisetti

cartografia: Carta Tabacco 025 Marmolada, Pelmo, Civetta, Moiazza

accesso:
Da Forno di Zoldo a Dont. Prendere la SP 347 per Passo Duran. Dopo aver attraversato le frazioni di Gavaz e Chiesa, proseguire fino a vedere il cartello segnavia sulla strada a ds. Parcheggio

descrizione itinerario:
Dal parcheggio sulla Sp 347, imboccare la stradicciola che oltrepassato il campo sportivo diventa sentiero prima nel bosco poi in ripida salita tra i mughi. Superato il prato dove sorgeva Casera Moiazza (pochi ruderi) e poco più avanti un piccola sorgente con tubo si esce sugli ampi prati in cui sorge il bivacco Grisetti.

altre annotazioni:
il bivacco fisso è intitolato al nome di Giovannino Grisetti, uno studente di Trecenta tragicamente scomparso. L'opera è stata realizzata e inaugurata nel 1965 grazie alla generosa offerta del Prof. Ugo Grisetti, che volle ricordare il figlio fra le montagne alle quali era particolarmente legato.