Ombrettola (Passo) da Malga Ciapela

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero segnato nr 610-612
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1510
quota vetta/quota massima (m): 2860
dislivello salita totale (m): 1350

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 09/08/15

località partenza: Malga Ciapela (Malga Ciapela , BL )

punti appoggio: rifugio falier, campeggi e alberghi a Malga Ciapela

cartografia: carta Tabacco 015 Marmolada - Pelmo

accesso:
da Belluno per Agordo, Caprile, Rocca Pietore fino alla località turistica di Malga Ciapela

note tecniche:
escursione sotto l'immensa parete della Marmolada con le vie di roccia più famose. Si passa dalla verdeggiante Valle Ombretta con la omonima malga ai ghiaioni che portano al passo di Ombrettola da cui si scende al rif. Contrin

descrizione itinerario:
Arrivati a Malga Ciapela, appena usciti dalla galleria prendere una stradetta a dx dove si vedono le inidcazioni per il rif. Falier. La stradina, assai stretta passa davanti a un campeggio per raggiungere in circa km 1 l'agriturismo malga Ciapela dove termina. Parcheggio con vari posti auto. Salire per la ripida sterrata fino a trovare il bivio per il rif. Falier. Un sentiero sale ripido nel bosco fino a uscire nei pressi di malga Ombretta (ristoro, vendita prodotti caseari). La valle è bellissima, dolomitica dominata dalla imponente parete sud della Marmolada. Il rifugio Falier si raggiunge per comodo sentiero in circa ore 1,30 dalla partenza. Si segue ora il segnavia 612 che si porta sul versante opposto al rifugio. Qualche tratto franato e un torrente da attraversare prima di iniziare il tratto più scomodo del sentiero che si inerpica umido e scivoloso tra gli ontani fino a portarsi sui bei prati superiori. la salita sempre regolare porta in quota fino all'ultimo tratto su ghiaie e raggiunge senza difficoltà il Passo di Ombrettola mt 2864.