Civrari (Monte, Punta Imperatoria) Diretta Est

tipo itinerario: parete
difficoltà: I / 3.3 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2300
dislivello totale (m): 1150

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pastore
ultima revisione: 07/03/15

località partenza: Niquidetto (Viù , TO )

punti appoggio: ..

accesso:
Dalla Val di Susa fino ad Almese, si sale al Colle del Lys e quindi si scollina scendendo fino a Niquidetto (pochi parcheggi). Dalla Valle di Viù fino a Viù, quindi per il colle del Lys fino a Niquidetto.

descrizione itinerario:
Poco oltre Niquidetto, si sale seguendo il tracciato di una strada interpoderale sino alle Muande Freste 1432 m; da lì inizia un lungo traverso verso sx che consente di raggiungere il vallone del rio Civrari.
Si risale il vallone tenendo il suo fianco sx orografico fino all'altezza del laghetto del Civrari: da lì si obliqua verso dx risalendo il fianco sx orografico del vallone e ci si infila in un pendio/canale che consente di raggiungere un colletto a sx della punta. Un ultimo traverso verso dx consente di raggiungere la cresta presso la punta con la cappelletta.
Dalla punta Imperatoria, scendere pochi metri sulla cresta direzione N e risalire alla puntina con ometto poco distante. Da li l'entrata del largo canale è sulla sinistra (40°) seguirlo preferibilmente sulle contropendenze a sx orografica esposte a E fino a quando non è possibile in basso traversare a sx e con ampio semicerchio congiungersi sui pendii che conducono al fondo del vallone Bella variante non difficile alla discesa normale.