Rusconi- Anghilieri (Bivacco) al Pass da Confinal da Sfazù

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero, bianco/rosso
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1622
quota vetta/quota massima (m): 2654
dislivello salita totale (m): 1032

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gambalesta
ultima revisione: 15/09/14

località partenza: Sfazù (Poschiavo , Bernina )

punti appoggio: Bivacco Rusconi- Anghilieri

cartografia: Carta Kompass N°93 1 : 50000

accesso:
Dall'Italia superare Tirano e la dogana Svizzera ed oltrepassare Poschiavo. Continuando in direzione del passo del Bernina si raggiunge l'abitato di Sfazù.

note tecniche:
Quasi tutto il dislivello si concentra nel tratto finale perchè il primo tratto si limita ad una lunga traversata nei boschi.

descrizione itinerario:
Da Sfazù (Fermata Bus Postale) prendere una stradina (Cartelli indicazione Cavaglia) che in piano porta ad alcune case, salire di 2 tornanti ed oltrepassare altre case sino a dei segni che per prati aggirano una borgata.
Da qui si entra nel bosco con un sentiero ben segnalato che nella prima parte sfrutta il passaggio di una condotta d'acqua e dove l'unica difficoltà è l'aggiramento di alcune gallerie interdette.
Dopo circa 40 minuti di marcia il sentiero sale lievemente e tra abetaie perviene ad un altipiano boscoso con un bel punto panoramico sulla Val Poschiavo.
Da qui una breve discesa porta ad imbattere la ferrovia del Bernina ed una zona raggiunta dalle Auto.
Siamo a Cavaglia e dopo un brevissimo tratto lungo il torrente si arriva alla strada che si percorre in salita sino ad altri cartelli indicatori. Si seguono le indicazioni per Somdoss che si raggiunge dopo aver attraversato diversi tratti di bosco.
Percorso un Breve tratto di strada e superati gli ultimi alpeggi si riprende con il sentiero che diagonalmente inizia a salire in direzione del Passo da Confinal. Raggiunto il colle svoltare a destra e raggiungere in breve il bivacco ad un centinaio di metri.