Piccola Ciamarella parete NNE

difficoltà: AD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3000
quota vetta (m): 3540
dislivello complessivo (m): 1050

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: silviotos
ultima revisione: 07/06/10

località partenza: L'Ecot (L'Ecot , 73 )

punti appoggio: Rifugio des Evettes

bibliografia: guida monti d'Italia Cai TCI

note tecniche:
salita adatta all'approcio alle "pareti nord" se non ghiacciata

descrizione itinerario:
sulla Giuda CAI-TCI corrisponde al 335a + vetta Picc.Ciamarella. Pendio di lunghezza maggiore della classica NNO (in verde nella foto) ma di ripidezza minore. 30°-40° con brevissimi tratti a 45°, con breve arrampicata sulle rocce della cresta Est.
Dal primo pianoro del gh. des Evettes, puntare a sin. (SE) verso il colle Tonini senza raggiungerlo, girare a destra ed attaccare la parete tenendosi sulla sinistra della seraccata, evitare 2 crepacci e con ampio giro puntare ad un intaglio a sinistra (Est) della vetta. Estremamente panoramico. Un tiretto di II porta in cima.
Discesa al colle della Piccola Ciamarella (sud-ovest) e di qui di nuovo a nord (versante Evettes).
Vedi punti e frecce rosse nella foto.
Volendo salire la classica parete Nord-NordOvest (45/50°), si puo' partire dal Gastaldi raggiungendo il colle della via normale.