Weissseespitze - Cima del lago bianco via normale

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2740
quota vetta (m): 3510
dislivello complessivo (m): 835

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: matte978
ultima revisione: 31/01/13

località partenza: Kaunertal Gletscherstrasse (Kaunertal , Distretto di Landeck )

cartografia: Alpenverein Karte n°30/2 scala 1:25000

bibliografia: --

note tecniche:
bell'itinerario che sale alla Cima del Lago Bianco posta sul confine fra Austria ed Italia. Salita dalla cresta ovest e discesa lungo l'alto bacino del Geptschferner e la Norderschartl

descrizione itinerario:
dalla parcheggio al termine della Kaunertaler Gletscherstrasse si sale il ghiacciaio seguendo gli impianti di risalita fino al termine dell'impianto che giunge a q.3110 sulla cresta di confine (qui arriva il sentiero da Melago).
Si inizia così a salire la facile cresta Ovest lungo la quale, in condizioni normali, si sale di conserva. Superata la quota 3305 si scende ad una sella nevosa da dove parte l'ultima impennata su rocce e blocchi che conduce sulla calotta nevosa sommitale e quindi alla croce (3510m).
Da qui si scende in direzione nord est sul lato destro dell'ampia dorsale fino ad arrivare presso la cresta rocciosa di quota 3373: qui si scende a destra (est)(crepacci trasversali) per poi aggirare alla base (ca. 3200) detta quota e giungere nuovamente sulla dorsale di grossi blocchi (attenzione) che si segue in discesa mantenendosi sul culmine fino alla Norderschartl (3017) (stazione a monte di un piccolo skilift). da qui per percorso intuitivo (ma attenzione ugualmente a qualche crepaccio) al parcheggio