Plù (Monte) Sperone Grigio - Via Manera Ribetti

difficoltà: 6b / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1600
sviluppo arrampicata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 750

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 25/11/12

località partenza: Chiampernotto (Ceres , TO )

cartografia: Valli di Lanzo - Fraternali editori

bibliografia: Tra il Classico e il Moderno - Blatto, Bosticco, Rosa

accesso:
Da Chiampernotto seguendo il sentiero segnato n° 240 (bacheca in partenza)per Monaviel - Pian del Tetto; poi lo si abbandona una volta giunti nell'evidente canalone del Plù, che si risale lungo il torrente con cautela per placche insidiose, arbusti e qualche saltino (corda fissa). Si sale poi un ripido tratto erboso giungendo alla base dello Sperone Grigio

note tecniche:
Una variante più che una via, poco percorsa ma assolutamente remunerativa.
Materiale: friend bd fino al 3

descrizione itinerario:
L1: Attaccare uno speroncino basso che affiora dallo zoccolo erboso con passaggio di forza 5c/6a e sostare sulla terrazzina alla base della lama della Fornelli.
L2: salire lo spigolo - parete strapiombante e poi la dura fessura soprastante da proteggere dove in uscita uno spit facilita un pò le cose 6b. seguire la lama e sostare alla base di un muro verticale.
L3: ripartire sul muretto, con qualche passo sbilanciante ma su appigli netti 5c/6a, e poi più facilmente raggiungere la sommità del primo salto

Discesa: in doppia da "Superplus"