Madeleine (Col de la, Ferrata du)

L'itinerario

difficoltà: AD
esposizione prevalente: Sud
quota base ferrata (m): 1720
sviluppo ferrata (m): 400

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
altri : 80% di copertura
3 : 60% di copertura

contributors: marioalbertino
ultima revisione: 07/08/12

località partenza: Col de la Madeleine (Lanslevillard , 73 )

note tecniche:
Trasfomata da poco come via ferrata, era nata inizialmente come "via di corda" nuova moda francese attrezzata solo con gli ancoraggi per fare sicurezza. Ora è stata attrezzata con gradini e cavo di assicurazione/progressione. Si scende dal colle del Moncenisio in direzione di Lanslevillar, e si prende subito a destra in direzione di Bessan-Colle d'Iseran. Dopo alcuni tornanti prima di arrivare al Col de la Madeleine, si stacca una strada sulla sinistra (cartello poco visibile a sinistra indicante via ferrata), si prosegue per un centinaio di metri trovando il pannello indicatore della ferrata (marcheggio molto limitato).

descrizione itinerario:
Dal posteggio sulla destra in 10 minuti si arriva all'attacco della ferrata, che si svolge prevalentemente in traverso con un paio di tratti verticali e due o tre passaggi leggermente di forza.
La ferrata si completa in 1 ora e trenta ed è adatta anche ai principianti. Arrivati in cima, un sentiero sulla sinistra, riporta in 20 minuti al parcheggio. Il panorama è molto bello e merita di essere percorsa, magari abbinandola a quella vicina di Le Pichet.