Steliere (Monte le) e Rocca Bravaria da S.Anna di Vinadio

sentiero tipo,n°,segnavia: Gta in parte
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2010
quota vetta/quota massima (m): 2612
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: Giada
ultima revisione: 31/07/12

località partenza: Santuario S.Anna di Vinadio (Vinadio , CN )

punti appoggio: Posta tappa gta e albergo alla Casa di San Gioachino al Santuario di Sant'Anna di Vinadio

cartografia: IGC 1:50000 n°7

descrizione itinerario:
Dal piazzale sopra al Santuario, dopo il San Gioachino, salire la stradina che porta all'ultimo rifugio e prendere sulla destra il sentiero Gta per il Passo Bravaria. Giunti al Passo di Bravaria m.2311, passare sul versante Bagni di Vinadio e prendere una traccia verso destra che si inoltra tra Le Steliere e La Bravaria. Passare sotto le bastionate della Bravaria e per traccia di animali puntare alla sella tra le due montagne, risalendo pendii di sfasciumi e magra erba. Giunti alla sella svoltare a destra e per crinale arrivare sulla Rocca di Bravaria m.2550, evitando le asperità maggiori sul versante del Baraccone.(Si può anche arrivare in vetta alla Bravaria seguendo la sua cresta sud tra roccette e magra erba, seguendo una traccia più alta che porta sulla cresta subito dopo le prime asperità rocciose dal passo.) Dalla vetta si torna indietro fino alla sella, da qui si segue verso destra una traccia di animali che porta prima in piano e poi in leggera salita, verso il Monte le Steliere. La traccia passa sotto una roccia e poi riprende a salire più rovinata sul ripido pendio di magra erba e terra, fino a giungere in vetta al Monte Le Stelliere m.2612. Dalla cima scendere alla meglio il suo costone sud tenendosi sulla estrema destra dove è meno ripido, per erba e terra, si punta a una traccia che in basso devia verso sinistra, va sulla pietraia, ometti, e va a ricongiungersi con la traccia di salita dell'andata, tornando al Passo di Bravaria. Da li non resta che tornare a Sant'Anna di Vinadio. Da non fare in caso di nebbia e maltempo.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Steliere (Monte le) e Rocca Bravaria da S.Anna di Vinadio - (0 km)
Mouton (Laghi) da S.Anna di Vinadio - (0 km)
Sant'Anna (Laghi di) da S.Anna di Vinadio, anelli - (0.1 km)
Adrech (Testa dell'), Cima Moravacciera,Testa Gias Ciaval da S.Anna di Vinadio, anello per il Colle della Lombarda - (0.2 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da S. Anna di Vinadio via passo Tesina e il Colle Seboulè - (0.3 km)
Lausfer (Testa Auta del) da S. Anna - (0.6 km)
Lausfer (Passo del) da S. Anna di Vinadio per i Passi Tesina e Saboulè - (0.6 km)
Tesina (Cima) dal Santuario di Sant'Anna - (0.7 km)
San Giovanni (Costa di) giro dei Laghi Verdi - (1 km)
Gias dei Laghi (Testa) dalla strada del Colle della Lombarda - (2.7 km)
Saboulè (Colle) Giro dei Laghi di S. Anna di Vinadio - (3.3 km)
Aver (Monte) dalla strada del Colle della Lombarda - (3.5 km)
Ciarnier (Punta) da Baraccone al Vallone di Riofreddo per il Passo di Testa Combè - (3.6 km)
Cairiliera (Testa) da Baraccone per il Vallone della Maladecia - (3.6 km)
Ciastella (Monte) da Baraccone - (3.8 km)
Ciarnier (Punta) da Baraccone per il vallone della Maladecia - (3.8 km)
Orgials (Passo) anello per il Vallone di Rio Freddo e Colle dei Morti - (3.8 km)
Valletta (Monte della) dal Colle della Lombarda per il Colle d'Orgials - (3.8 km)
Orgials (Cima d') da strada Colle della Lombarda - (4.7 km)
Bue (Passo del) anello da Callieri per Colle Lausfer, S.Anna, Colle Seboulè - (4.7 km)
Adrech (Testa dell'), Testa Gias del Ciaval da Colle della Lombarda - (4.9 km)
Sespoul (Cime de) dal colle della Lombarda - (4.9 km)
Lombarda (Cima della), Vermeil (Cima) dal Colle della Lombarda - (5 km)