Ius primae noctis (Cascata)

difficoltà: II / 4+   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota base cascata (m): 660
sviluppo cascata (m): 90
dislivello avvicinamento (m): 10

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lucius
ultima revisione: 12/02/12

località partenza: Perloz (Perloz , AO )

punti appoggio: Perloz

bibliografia: Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana

note tecniche:
prima salita: l. Rinetti D. Margiotta.
Dalla sr 44 direzione Gressoney, fino a località tour d'hereraz, quindi svoltare a sinistra sulla regionale per Perloz e seguirla fino a un bivio. Girare a sx (dir. Perloz), la cascata è ora ben visibile a pochi passi dalla macchina.isibile a pochi passi dalla macchina.

descrizione itinerario:
l1: cavolfiori poi bel muro verticale. Sosta a destra su un alberello, qualche passaggio su roccia. 40 mt
l2. Più facile, bel ghiaccio poi strettoia e nuova sosta su alberi a dx. 25 mt.
l3. si abbatte molto, facile ma praticamente improteggibile. 25 mt. sosta su albero.

DISCESA: a piedi sulla destra orogtafica. evidente.