Ventasuso (Monte) da Grangie

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1769
quota vetta/quota massima (m): 2712
dislivello totale (m): 943

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luciano66
ultima revisione: 03/01/12

località partenza: Grangie (Argentera , CN )

cartografia: IGC 1:50000 n.7 Valli Maira Grana e Stura

note tecniche:
Ramponi utili.

descrizione itinerario:
Dai ruderi di Grange ci si inoltra nel vallone del Puriac,tenendo la riva sx idrografica(dx,senso di marcia),fino ad un piccolo avallamento sulla dx che risalito da accesso ai pendii mediani e superiori,sui quali man mano si vede lo sviluppo del percorso.
Dopo una successione di pendii faticosi ma mai molto ripidi si raggiunge un ripiano dove a sx si sviluppa un ampio pendio-canale(e' quello piu' battuto dagli scialpinisti,sia a salire che a scendere) che porta ad una evidente insellatura (Passo di Guretta,2577mt),da cui per cresta si raggiunge l'Enclausetta(2677)e poi su cresta piu' facile e pressoche' in piano,il Ventasuso.
Dal ripiano e' anche possibile salire sulla facile rampa a dx,dalla cui sommita' si svolta a sx,si passa sulla bastionata rocciosa che domina il ripiano e si percorre la cresta che porta direttamente alle roccette dell'Enclausetta,e quindi facilmente al Ventasuso.
Discesa per la via di salita o per l'alternativa se si vuole fare un anello nella parte alta.