Verdon (Gorges du) Gueule d'amour

L'itinerario

difficoltà: 6c / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Galak
ultima revisione: 20/08/11

località partenza: la Palud sur Verdon (La Palud-sur-Verdon , 04 )

bibliografia: Verdon 2010

note tecniche:
Incredibile itinerario aperto dai fratelli Remy nel 1980. La via risale un'enorme fessura-camino aperta e strapiombante.
E' davvero originale sia per lo stile di scalata che per l'ambiente in cui si svolge, praticamente dentro la parete!

descrizione itinerario:
L'accesso si effettua dal settore Bottes-Surbottes; si parcheggia 1km dopo il belvedere della Carelle, dopo aver oltrepassato i parcheggi per i settori Mort a Venise e Frimes et chatiments, indicati con scritte rosse.
Si lascia l'auto in uno spiazzo sulla destra e si segue un sentiero indicato con bollini rossi e la scritta Surbottes in rosso che in breve conduce alle doppie.

Discesa: 2 doppie da 45m-50m attrezzate con catena e moschettone

Ambiente garantito!!

L'attacco della via si trova 20m a destra rispetto alle calate, guardando la parete.
La linea di salita è evidente lungo la fessura larga e aperta.

L1: III - avvicinamento alla fessura
L2: a scelta 4c speleo entrando profondamente dentro la fessura-camino, necessaria la frontale, sul tiro è presente un cordone a metà circa.
oppure 6b expo passando all'esterno del camino, son presenti qualche spit e cordoni. Sosta su un pulpito dove il camino si allarga.
L3: si rientra nel camino (2 spit distanti) e con un arco si attraversa nuovamente verso l'esterno per raggiungere la sosta in una nicchia sospesa. Frontale consigliata, ci sono due cordoni verso la fine del tiro dove il camino è molto molto stretto.
L4: 6c uscita dalla grotta con una fessura strapiombante, partenza guardando il Verdon, gaz assicurato! Questo tiro è molto ben spittato.