Le Pieroux (Pic de Crillon) Y A-T-L des vers dans le reilip

difficoltà: 7a / 6b obbl
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1500
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mat83
ultima revisione: 27/06/11

località partenza: St. Disdier (Saint-Disdier , 05 )

bibliografia: Oisan Nouveau Oisans Sauvage

note tecniche:
Accesso:da St Disdier, seguire la D117 verso Sud,risalire verso l'Eglise direzione Hauts- Gicons,da qui ignorare una deviazione sulla dx (indicazione falesia) e seguire una sterrata sulla sx che passa attraverso le ultime case, raggiungere uno slargo in prossimità di due grossi massi dove si parcheggia, da qui a vista verso l'evidente parete (20 minuti a piedi).

descrizione itinerario:
Attacco: la via attacca su di una placca grigia ad intrusioni, primo spit a 5-6 m da terra.

L1: 6b
L2: 6b
L3: 7a
L4: 6b
L5: 6a+
L6: 6a+
L7: 6c
L8: 6b,5

Discesa: dall'ultima sosta si segue una crestina rocciosa per circa 50 m fino alla sommità, da qui si scende alcuni metri fino ad individuare un ometto in prossimità del quale si trova una sosta a spit e catena, con una doppia da 35 m si raggiunge un canale che si attraversa raggiungendo il sentiero che scende dal Gigon e che riconduce a les Hauts Gicons.