Pan di Zucchero (Zuckerhuetl) dall'Eisjoch per il Fernaujoch, il Pfaffenjoch e la Sella del Prete

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3122
quota vetta (m): 3507
dislivello complessivo (m): 550

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: vicente
ultima revisione: 28/04/11

località partenza: Mutterbergalm (Neustift im Stubaital , Innsbruck-Land )

punti appoggio: Hildesheimer Huette 2900m

note tecniche:
Il Pan di Zucchero è la montagna più alta delle Alpi Breonie.

descrizione itinerario:
Dalla stazione a monte della funivia dello Stubai scendere sul Gaiskarferner (privo di crepacci) per poi raggiungere il Fernaujoch a 3055m. Abbandonare quindi il ghiacciaio per portarsi su roccette (bolli di vernice indicano il percorso) che conducono, dopo aver toccato il Pfaffenferner (Ferner = vedretta in tedesco), al Pfaffenjoch a 3240m. Qui conviene legarsi. Si percorre il Sulzenauferner e si raggiunge la Sella del Prete in territorio italiano, a 3300m circa, evitando diversi crepacci. Da qui si attacca il ripido pendio glaciale (40°) che conduce alle rocce finali. Superati alcuni passaggi di facile arrampicata (II) si giunge alla moderna croce di vetta.