Frisson (Monte) da Limonetto

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1310
quota vetta (m): 2637
dislivello complessivo (m): 1327

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: snowim
ultima revisione: 15/04/11

località partenza: Limonetto (Limone Piemonte , CN )

descrizione itinerario:
Dall'ampio piazzale adibito a parcheggio a lato e a monte del centro storico di Limonetto si prende la strada asfaltata in salita (palina indicatrice Lago dell'Oro) e la si segue fino a quando spiana a quota circa 1550m. e si è in vista dei casolari Tetti Virola. Qui la si lascia e si prende a sinistra la carrareccia (segnavia gta e palina) seguendola fin quasi a Pian Madoro (1700m. circa) quando attraversa un piccolo rio verso sinistra la si lascia e si prosegue su sentiero a destra (segnavia gta) fino ad un ripiano superiore (pascolo di cavalli e mucche). Qui su un grosso masso ci sono le paline indicatrici e si prende a sinistra per il Lago dell'Oro lasciando a destra la gta per il Passo di Ciotto Mien.
Si segue il ridipo sentiero di sfasciumi che va a passare al limite superiore di un'ontaneto fino a sbucare sul crinale erboso del monte Ciamoussè. Si segue sempre il sentiero verso destra in salita fin quando si perde in una conca, qui si svolta a destra e per ometti si sale per un breve tratto il ripido pendio erboso del Ciamoussè fin quando si trova il sentiero che verso sinistra porta al Passo del Diavolo quota 2400 m. circa. Qui si scende il ripido e franoso canalino e per pietraie e avvallamenti (tacche giallo-rosse) si giunge poco prima del Lago dell'Oro. Da qui piegare verso N e risalire un ripido canale erboso fino ad un colle da cui inizia la rocciosa cresta terminale. Si segue una intuitiva traccia fino a giungere ad un intaglio della cresta sud.
Si sale quindi un breve diedro verticale, attrezzato con una catena metallica, che porta sull'affilata cresta sommitale.
Sfruttando una serie di cengiette a destra del filo di cresta, si guadagna, in breve, la vetta.
nome autore: