Abeilles (Pian) Anello Targnod, Chateau de Ville, Col d'Arlaz

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 700
quota vetta/quota massima (m): 1272
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: franco@A
ultima revisione: 03/12/10

località partenza: Targnod (Challand-Saint-Victor , AO )

cartografia: Bassa Valle d’Ayas e Gressoney n.12 1/25000 ed:L'escursionista Zavatta

bibliografia: Gulliver relazione: Arlaz (Flambeau e Colle di) Anello da Verres-Croce St.Gilles-Chateau Villa-Lago Villa di Erba Olina

note tecniche:
Facile escursioni a doppio anello nella riserva naturale del lago di Villa sulla dorsale dx org della valle d’Ayas tra Verrès e Challand-Saint-Victor che si svolge su facili sentieri e su interpoderali.

descrizione itinerario:
Raggiunta la frazione di Targnod 700m poco dopo Verrès e prima di Challand-Saint-Victor, sul lato sx della strada (salendo la valle) vi è un incrocio percorrendo il quale di li a poco si incontra la strada secondaria che proviene da sud. Si svolta a dx in direzione nord (siamo sul sentiero VA Via Alpina che giunge dalla Croce di San Gilles). Percorso un breve tratto, sulla sx con indicazione per il Chateau de Ville, parte un sentiero che conduce al castello 867m e successivamente al Belvedere 965m. Da qui si scende sul sentiero di dx che porta alla strafa asfaltata del lago di Ville. Raggiunta la strada 856m si trova un pannello con le indicazioni sulla riserva naturale; guardando il panello sulla dx parte un sentiero che sale decisamente nel bosco e offre alcuni ampi punti panoramici. Raggiunta la sommità 984m, poco dopo che il sentiero spiani e prima che inizi a scendere verso est, occorre abbandonare il sentiero segnato per il sentiero che sale lievemente a sx e che di li a poco incrocia le poderali che salgono dal lago di Ville. Mantenendo la dx si raggiunge un primo colletto 1000m e successivamente raggiunto il tratto asfaltato ci si trova al col d’Arlaz 1030m.
Si prosegue ora sulla poderale (sent n.31), in direzione nord est, che costeggia il ru d’Arlaz sino ad incrociare le condutture; dove si abbandona il sentiero e si risale la lunga scalinata sul lato sx delle condutture sino a raggiungere la località di Pian Abellies 1272m (invaso artificiale per la raccolta delle acque). Questa è la massima elevazione dell’escursione, si prosegue sulla poderale che scende a Orbellaz 1148m dove alle prime case si svolta a dx (indicazione) proseguendo sullo sterrato (sentiero n.31) che costeggia il ru sino a raggiungere nuovamente le conduttore (che si superano tramite un sottopasso) e proseguire ancora raggiunge nuovamente il col d’Arlaz.
Poco prima del colle sulla sx, ben segnalato, parte il sentiero n.4 che scende decisamente (tagliando in più punti la poderale) ad Aba 920m e raggiunge Nabian 845m, dove nei pressi della chiesa si prosegue verso sud su sentiero segnato sino a passare a monte di Challand-Saint-Victor che parte di fronte alla chiesa della Madonna Addolorata e si raggiunge il punto di partenza di Targnod - terminando l’escursione (17Km).