Vardlà (Colle) da Posio

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1360
quota vetta/quota massima (m): 1621
dislivello salita totale (m): 265

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: Blin1950
ultima revisione: 14/10/10

località partenza: Posio (Ribordone , TO )

cartografia: MU Edizioni - Carta della Valle Soana

note tecniche:
Facilissima e brevissima passeggiata, con buoni panorami effettuabile anche con poco tempo a disposizione.

descrizione itinerario:
Al tornante prima di giungere a Posio, quota 1360,(Carta Mu Val Soana), parcheggiata l'auto, iniziare a percorrere la pianeggiante pista forestale fino al suo termine, poco oltre la baita Roci Superiore.
Tenersi sul sentiero basso, non seguire le indicazioni per Busiera, e percorrendo il comodo sentiero, si attraversa prima il Rio Busiera, si sale sul lato opposto fra i larici giungendo in un colletto nei pressi delle baite quotate 1510. Salire i direzione delle baite, superarle in direzione delle vicine baite dell'Alpe Reis m. 1535, che raggiuntole si superano a sinistra e con un traverso si raggiungono le baite Reis Pollin m. 1580. Da queste ultime si punta al Colle Vardlà con il caratteristico spuntone roccioso denominato Dente della Vecchia, m. 1621, con croce in legno alla sommità.
Discesa per la stessa via di salita.