Siulà (Punta) Trekking Huayhuash

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3830
quota vetta/quota massima (m): 4830
dislivello salita totale (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: bomber
ultima revisione: 29/07/10

località partenza: Queropalca ( , )

punti appoggio: Laguna Carhuacocha

cartografia: Alpenvereinskarte Cordillera Huayhuash

descrizione itinerario:
Dalla cittadina di Huànuco si raggiunge in circa 4 ore di jeep il piccolo paese di Queropalca (3830m.) posto alla fine della strada. Da quì (possibilità di prendere a prezzi bassi arrieros e burros per trasporto materiali) si percorre la lunga valle sempre sotto il cospetto dello Yerupaja e Siulà. In circa 3 ore di comodo sentiero si può posizionare la tenda in un piccolo accampamento ai bordi della laguna Carhuacocha (4138m.). Meravigliosa la vista sui giganti della Huayhuash!!
La mattina successiva si percorre il sentiero che attraversa tutta la sponda sinistra della laguna per poi piegare verso sud raggiungendo, in salita, un piccolo gruppo di case fatte di sassi coi tetti in paglia. Si percorre un tratto pianeggiante dove ci sono sedimenti lasciati dai torrenti in inverno per poi portarsi, con alcuni saliscendi, alle 3 lagune del Siulà.
Raggiunta l'ultima (Quesillococha 4332m.), si comincia a salire più decisamente con tratti ben ripidi e scivolosi in caso di vetrato/neve. Guadagnando quota rapidamente in breve si è alla Siulà Punta (4830m.). Spettacolo di cime di oltre 6000m tra le quali Sarapo, Siulà, Yerupaja, Jirishanca e a sud la Cordillera Raura.
Discesa dal medesimo itinerario di salita.