Cerces, Ponsonnièere, Chardonnet (Colli) da Nevache, giro

difficoltà: OC :: BC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2612
dislivello salita totale (m): 1600
lunghezza (km): 40

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: mike52 davide_ruf
ultima revisione: 06/08/10

località partenza: Nevache (Névache , 05 )

cartografia: IGN N° 5 Ecrins

note tecniche:
Vedi anche Giro dei Cerces di Bottallo G. su mtbpiemonte.it

descrizione itinerario:
Partenza da Nevache. In alternativa si può partire dal parcheggio per il ref. de la Buffere (1749), in questo modo si evitano cira 200m D+ su asfalto.

Proseguire per la strada asfaltata fino al Ref. de Laval da dove inizia la sterrata fino al Ref. des Drayeres, poco dopo il sentiero diventa solo a tratti pedalabile, fino a raggiungere i laghi: Claree, Rond e Ban, aggirare quest’ultimo e voltare a sn per raggiungere il colle dei Cerces. Dal colle scendere al lago dei Cerces e risalire, sempre con qualche tratto di portage al col Ponsonnière, scendere sulla sn fino a toccare quota 2209 mt. da dove parte il sentiero che raggiunge il col Chardonnet (2638 mt.) prendere in direzione di quest’ultimo e tutto in portage arrivare al colle. Discesa poi con qualche tratto non ciclabile fino al ref. du Chardonnet, poi fino a Fontcouverte dove si ritrova la strada asfaltata dell’andata.

Variante per il chemin du Roy: 1850 D+ 43 km.

La variante evita il portage di circa 400m al colle Chardonnet.
Raggiunto il bivio a quota 2209m proseguire in discesa fino a l'alpe de Lauzet (1940) da cui si riprende a salire lungo il sentiro balcone GR 50, anche detto ch. du Roy. Ciclabilità ottima fino sotto al colle quotato IGN 2340m, che si raggiunge in parte portando la bici.
Oltre il colle si prosegue in discesa sempre sul sentiero balcone fino ad incontrare una carrareccia. La si risale, pendenze notevoli, fino ad incontrare un bivio (2320) da cui si diparte il sentiero, poco ciclabile, per il col de Buffere (2427).

Discesa: lungo il sentiero GR 57, passando per gli Chalets de Buffere e ref. omonimo per poi catafottersi su mulattiera ripida fino al parcheggio di partenza oppure a Nevache.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale