Granus meridionale (Colle) per il Canale meridionale di Granus

difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1183
quota vetta/quota massima (m): 2874
dislivello totale (m): 1691

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 03/03/10

località partenza: Alagna (Alagna Valsesia , VC )

cartografia: CNS 294 Grassoney 1:50.000

bibliografia: Scialpinismo Valsesia Moterosa -Marco Maffeis-

note tecniche:
Situati tra il Passo dell'Uomo Storto (mt 2870) e il Passo della Pioda(mt 2902) sono presenti tre colletti raggiungibili tramite magnifici canali, tutti accessibili allo scialpinismo. Quello meridionale è salendo dalla Val d'Otro il primo a sinistra.

descrizione itinerario:
In prossimità della Caserma della Guardia di Finanza di Alagna Valsesia si parcheggia l'auto, risalire quindi la mulattiera che sale ad Otro, segnavia n°3.
Giunti a Follu, 1°alpeggio di Otro, si apre un magnifico altopiano dal quale è visibile l'itinerario di salita.
Superato il gruppetto di baite di Dorf e Scarpia proseguire fino all'Alpe Pianmisura Piccola 1830 m, abbassarsi quindi di una decina di metri in modo da poter attraversare il Rio Foric rimanendo sotto l'Alpe Pianmisura Grande.
Proseguire a mezzacosta seguendo la traccia del sentiero estivo per sbucare in prossimità dell'Alpe Kultiri 2113 m.
Percorrere il bel vallone sino al pianoro di quota 2300 m, spostarsi poi a destra e risalire il pendio piuttosto ripido che immette nell'ampia conca, 2600 m, da dove partono i canali di Granus.
Quello meridionale è posizionato alla estrema sinistra e rimane nascosto dallo sperone che divide i due canali.