Rocher Blanc (le) Ferrata del Rocher Blanc

difficoltà: D
esposizione prevalente: Est
quota base ferrata (m): 2380
sviluppo ferrata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): -100

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: marioalbertino
ultima revisione: 20/07/09

località partenza: Chantemerle (La Salle-les-Alpes , 05 )

cartografia: IGN 25 TOP 3536OT Briancon- Serre Chevalier

bibliografia: Le vie Ferrate D. Gardiol

note tecniche:
Dal Colle del Monginevro, Briancon, per il Colle del Lautaret fino a Chantemerle/Serre Chevalier 1350. Telecabina che in due tronconi conduce a 2480 m. 10 euro A/R (a piedi 3 ore di salita)

descrizione itinerario:
Dalla stazione si scende di 100 m. a sinistra per la pista che porta alla Rocca Bianca. In 15 minuti si incontra la prima ferrata, quella facile valutata PD, e due minuti dopo si incontra la seconda ferrata valutata D. Tutte e due sbucano sulla cima della Rocca Bianca.
La "Facile". La via si inerpica per muri verticali e cenge e si articola in alcuni punti con passaggi bassi (scomodi per le grosse taglie). Roccia friabile, quindi attenzione a non fare cadere nulla.
La "Sportiva". Più impegnativa, verticale ed esposta. Una serie di muri verticali ed esposti, leggermente strapiombanti in alcuni punti.
Il ritorno avviene (per tutte e due le ferrate) scendendo a destra verso il colle con un sentiero.
Il percorso completo per le due ferrate richiede circa 3 ore.