Traversata M. Rosa Hutte-Porta Nera-C.le Breithorn-Cervinia

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2795
quota vetta/quota massima (m): 3831
dislivello totale (m): 1450

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sanet
ultima revisione: 25/05/09

località partenza: Monte Rosa Hutte (Zermatt , Visp )

cartografia: ITC 108 e 109 1:25000 e Cartina Svizzera zona Mischabel 1:50000

note tecniche:
Possibilità di salire sulla Roccia Nera 4075 considerando circa 400 metri di dislivello in più.

descrizione itinerario:
Dal Rifugio Monte Rosa Hutte si scende sul ghiacciaio Gornergletscher fino alla confluenza con il ghiacciaio Schwarzegletscher a circa 4280 m . Rimesse le pelli si risale il ripido pendio attraversando tratti molto crepacciati fino ad arrivare al Colle di Porta Nera o Schwarztor (3734 m). Si continua a salire costeggiando i Breithorn tenendo all'inizio la curva di livello fino ad arrivare al colle del Breithorn (3831 m). Si attraversa lo skilift che arriva dal Piccolo Cervino e si scendono le piste che portano al Plateau Rosà. Da qui si scende lungo la pista del Ventina fino a Cervinia.