Liussa (Vallone della) da Villar Pellice, giro

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 655
quota vetta/quota massima (m): 1
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ARIAPERTA
ultima revisione: 06/06/10

località partenza: Villar Pellice (Villar Pellice , TO )

note tecniche:
Bella camminata alla scoperta del verdeggiante vallone della Liussa

descrizione itinerario:
Poco oltre l'abitato di Villar Pellice seguire a sinistra le indicazioni per Fiemminuto. Lasciata a destra l'area attrezzata si raggiunge il ponte sul Pellice.
Occorre parcheggiare qui in quanto il ponte non è attraversabile con le auto. (Attenzione, noi abbiamo parcheggiato sullo spiazzo a sinistra e al ritorno abbiamo trovato da pagare un "ticket" di 4 €, non si sa bene dovuto a che cosa!)
Si inizia quindi l'escursione.
Dopo il ponte salire su asfalto a Fiemminuto, poco oltre la borgata si trova la bacheca che illustra le escursioni segnalate dalla Pro Loco. Si segue l'itinerario contrassegnato con il simbolo della volpe.
Si cammina su sterrata, oltrepassando la borg. Baud e quindi il ponte sulla Liussa che si lascia a sinistra.
A quota 1250 si raggiunge un primo alpeggio, quindi un secondo.
Oltrepassato il torrente si arriva alla bella spianata dove sorge Chiot la Sella ( 2ore 30')
Si procede sempre seguendo i segni bianco rossi su sterrata che, alternando tratti pianeggianti ad altri in discesa attraversa alcuni valloncelli.
A quota 1122 si lascia l'itinerario "volpe" ( seguendolo interamente si scende direttamente al ponte della Liussa) ma si prende a destra (qualche saliscendi) in direzione di Codissart. (segnavia scoiattolo). In circa 50 min. si raggiunge la bella borgata posta su un bel poggio panoramico. (mt. 1180)
Non resta che completare la discesa che, sempre su sterrata, riporta a Fiemminuto e al ponte sul Pellice.
Calcolare circa 4 ore 50' effettive di cammino per completare i 17,4 km (da gps) e 700 metri di dislivello