Mindino (Bric) da Deversi

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1036
quota vetta/quota massima (m): 1879
dislivello salita totale (m): 843

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 01/11/08

località partenza: Deversi (garessio , CN )

bibliografia: In Cima nelle Alpi Liguri ed.Blu J.C.Campana

note tecniche:
Dalla cima si gode di una vista panoramica grandiosa che si estende dall'appennino settentrionale alla Corsica e a gran parte delle alpi Liguri.
La parte sommitale, a forma di ampio cupolone erboso, è contraddistinta da un grande basamento sul quale spicca una delle croci metalliche più imponenti dell'intero arco alpino.

descrizione itinerario:
Dalla frazione Deversi di Garessio (che si raggiunge dal fondovalle svoltando a destra 2 km oltre l'abitato di Priola) si continua lungo l'ottima strada a fondo naturale che prende quota con una serie di tornanti in un bellissimo bosco di betulle e castagni. Dopo essere passata presso alcuni casolari abbandonati e avere diramato alcuni tronchi secondari, la strada giunge al Colle di Prato Rotondo (1503 m). Si continua verso sinistra in direzione della nostra cima ed in breve si imbocca un largo sentiero (palina) che sale la dorsale attraversando bei boschi di faggi, abeti e larici contorti dall'azione del vento. Poco sotto la croce di vetta il sentiero descrive un ampio semicerchio verso destra per evitare un ripido tratto infestato da rigogliosi rododendri e raggiunge la grande spianata che fa da supportio alla croce di vetta.